Ameo'e altrimenti

Le Domande di Bambù

Archivi Mensili: aprile 2011

L’uomo che amava di gran lena i passi d’erba finché non raggiunse il mare

A passi pochi passi il confine prezioso con le terre d’ocra   ripeteva ripeteva così sporgi prima che sia il giorno un altro ( eppure lo stesso tempo fonde fuoco e oro)   tra i fili d’erba ti ho cercato dal pensiero esile alla curva vivace nel tragitto dove l’amore non trova le giuste parole …

Continua a leggere