Ameo'e altrimenti

Le Domande di Bambù

L’incontranza

Somiglia a se stessa, già è molto.
Un se stesso preoccupante ( di per sé )
l’ha stretta a me, la sua anemica
pasqua
non ha amici e tanto meno ne fa a meno.
 
Però la vedo, ogni tanto per incontro
con quel sogno svenato
che mi trae
coraggio
e la massacro a morte. A morsi anche Eva
amava
ma l’odio sventra la vita, del torsolo ne fa torte.
Da morta, già è molto.

Annunci

3 commenti

  1. utente anonimo

    In un mondo che a stento si riconosce, somigliare a se stessi è già un miracolo. Fantastica

    Alex Dracht

  2. non mento, non l'ho capita
    fa parte delle tue visioni e del tuo celare emozioni, mi sembra
    baci stefi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: