Ameo'e altrimenti

Le Domande di Bambù

Archivi Mensili: settembre 2010

La luna pastello

Com’è che si disegna la nottecome vuole e la sogniamo storti appesi alle sue dita non direi l’umile pensieroche resta ciondolante a far di pastellose non per rovistare tra il senso chiaroe la giusta opposizione mortaledozzinaledi una sorte giovane  che  mostro che sei, così sola. Come stanno le cose su questa facciaflaccida terra, aspetto.E lontano avevo spinto …

Continua a leggere

Il faut dire septembre dans les yeux

Il senso del dire settembrenegli occhi, l’errore cieco della pioggianon ha bisogno di leggerele linee che la grondaia inseguea sistemare quei coppi sul tettoesattamente spioventi d’una pupilla e mezza. L’altra metà dello sguardoraccoglie la goccia, nell’unico incavosorregge la volta e ne aspetta un’altra.

Continua a leggere