Ameo'e altrimenti

Le Domande di Bambù

Sala da thè

Che pensi ogni sera
che salti dove, tra i piatti da lavare
e le rondini più in là del pensiero
 
non dirmi il tetto che scotta
o la mano lesta della libertà
 
darei al mondo tutti i gatti
ma non lei, come me arricciata
alla vita di questo respiro
 
salgo da te per un thè
 
poi ricordo che da qualche angolo
si è pure insieme ad altre donne
distratte, due pasticcini e un dire
un fuggire la sera incontro al gioco
 
nella sala dei non so che.
———————————————————————

che pensi

Annunci

3 commenti

  1. solo lei … sa lassù!

  2. utente anonimo

    Miaooooooooooo stoica felide!Alex Dracht

  3. ma guarda thèdov'è finita la gattinaarricciata alla vitacome me te leiun thè giallo sole e limonefor you dear stefy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: