Ameo'e altrimenti

Le Domande di Bambù

Il tombino aperto

Chi è stato

            aprirei l’inchiesta

con gli occhiali sul naso

dell’inverno

affacciandomi nel vuoto spigoloso

della terra sottostrada

 

c’erano tanti dormienti

e tutti stretti

dagli angoli salivano

nei sogni del giorno

arrampicati ai profumi degli aranci

a pile sui banconi del mercato

 

buongiorno Gina

bella speranza Cataldo

 

presto le vie sotterranee

si sciolsero d’estate

e d’acque nel buio solo

il pianto asciutto del vecchio signore

          ( il signore che chiudeva il tombino

per non lasciare la notte fuori )

a perdersi tra la gente distratta

magra di frutti

le bocche sguaiate pendenti

 

i passi stentano ancora

e ride l’indecenza camuffata

dei tarocchi

            rimane una vena

di verde nella gemma che osa scalza

il bordo della luna e gli alberi capovolti

Annunci

2 commenti

  1. bellissima
    una storia superba
    sul tomb di dio aperto.

    sissì proprio tengo il segno delle tue storie.

    ciao.

  2. sotto il tombino un universo (tanto che darei spazio a “blatte versato” e “scarafaggi capovolti”).
    riuscita e straniante la rilettura onirica d’una realtà sfuggente, che – fluendo in strada tra le dita – piange camuffando l’indecenza in rivolo a compluvio, oltre la grata del tombino, laddove alberga il vuoto spi/goloso della fogna.
    abbisogniamo di bocche sguaiate, d’inchieste nel torbido, e forse di tombini chiusi dall’interno, per sentirci parte della storia.
    mi piace quando la vena creativa osa scalza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: